sabato 23 gennaio 2010

XBOX 360 - DEAD RISING

Horror con stile


Questo gioco è stato uno dei primi giochi rilasciati per xbox 360 e per la console microsoft è stato rilasciato in tutti i mercati: giapponese, europeo e americano.
In entrambi i mercati è stato rilasciato nella seconda metà del 2006 (ad inizio 2009 è stata distribuita anche una versione per wii).
E' un gioco molto bello sia a livello tecnico (considerando che è del 2006, girava già in full HD a 1080) sia a livello di trama.
Il gioco è sviluppato e rilasciato da capcom (direi una delle software house molto propense a pubblicare titoli horror) e a mio avviso ha fatto davvero un bel lavoro!!!
Il titolo è ispirato al famoso film di George Romero "Zombi"!
Il protagonista del gioco è un fotoreporter di nome Frank West che incuriosito dalle strade bloccate e dalla presenza dell'esercito ai bordi della città di willamette (la città in cui si svolgerà il gioco) decide di "noleggiare" un elicottero per scavalcare i blocchi ed entrare nella città per capire che sta succedendo.
Sorvolando la città nota subito strane cose (dovete vederle da voi :D) e in poco tempo raggiunge il centro della cittadina dove si fà scaricare sul tetto del centro commerciale di willamette.
Il nostro protagonista, subito prima dell'atterraggio, si accorda con il pilota che dopo 72 ore dovrà tornare a prenderlo sempre sul tetto del centro commerciale.
Appena l'elicottero vola via, Frank castle incontra Carlito, uno dei pochi "ancora umani" rimasti.
Carlito racconta a Frank degli zombi e di tutte le cose strane che stanno succedendo.
Dal di qui in poi, dovremmo trascorrere 72 ore virtuali all'interno del gioco, nella maniera che vogliamo, usando molti tipi di armi (non vi consiglio di girare senza).
In queste 72 ore potremmo fare davvero molte cose....dallo splatter più libero all'aiutare altri superstiti ;)

Terminata la modalità normale è possibile sbloccare la modalità OVERTIME MODE e la modalità INFINITY MODE, per un totale di 3 modalità di gioco!

Non posso svelare più di tanto nella trama, dovete scoprirla da voi.....ne vale la pena!!!

E' in fase di sviluppo il seguito ma prima vi consiglio di procurarvi una copia di questo gioco visto i pochi euri necessari per prenderlo perchè merita di essere giocato.
Lo sconsiglio solo a chi magari è un pò sensibile alla vista del sangue, perchè in questo gioco lo splatter è un elemento fondamentale di gioco che vi accompagnerà per tutta l'avventura.
Pensate solo che in germania all'inizio non è mai stato distribuito e allora i negozianti, visto la bontà del prodotto, avevano iniziato ad importarlo dagli altri stati europei, solo però fino all'agosto del 2007, data in cui è stata ufficialmente PROIBITA la vendita dall'ente di censura tedesca, confiscando tutte le copie presenti nei negozi.

Per quel che mi riguarda io ho una copia italiana del gioco, che è composta da una normalissima custodia xbox 360, libretto e dvd.

Attendo con ansia il seguito ;)







5 commenti :

  1. Dead Rising è un gioco che amo e che odio.
    Lo amo perchè è stile allo stato puro: un omaggio elegante e di impatto al capolavoro immenso di Romero Dawn Of The Dead (anche se gli autori hanno dichiarato ufficialmente che il gioco non vi è ispirato... questo disclaimer appare pure nel gioco!).

    Lo odio perchè inizialmente è frustrante all'inverosimile.
    La prima volta che ci si gioca si ha a che fare con un Frank West scarsissimo e debolissimo, dunque molte attività sono precluse perchè impossibili da portare a termine.

    Bisogna farmare un pò, come se fosse un rpg, raggiungere almeno il livello 15-20 e ricominciare il gioco da capo, salvando il personaggio.

    Questa fase intermedia può risultare stancante, anche se andare in giro liberamente, ignorando le chiamate di Otis o le richieste di soccorso dei superstiti, giusto per fare strage di zombi o cazzeggiare con le varie armi, i costumi e i veicoli ha un suo perchè.

    Mi auguro che il suo sequel sia un pò più diretto e meno macchinoso nell'avanzare tra le varie fasi della storia.

    La versione Wii non l'ho giocata, ma pare sia un'edizione abbastanza castrata del gioco, con moooooolti meno zombi in giro per il centro commerciale e qualche feature in più che snatura la natura hack & slash del gioco (più armi da fuoco, meno melèe)...

    Consiglio di procurarvelo, specie se lo trovate a meno di 15 euro... li vale tutti!

    RispondiElimina
  2. Ovviamente la versione 360... ;)

    RispondiElimina
  3. si confermo la versione wii è orrenda...
    un semi porting mal riuscito (era impossibile convertitlo al 100%)

    RispondiElimina
  4. veramente un ottimo gioco, mi ha fatto penare non poco, ma mi ha anche divertito tanto, un gioco vecchia maniera dove si muorie facilmente e la difficoltà talvolta schizza hai massimi livelli proprio come negli anni 80 :) bello bello bello, inoltre per quanto mi riguarda visto che sono un collezionista, anche la copertina è veramente ben fatta!

    RispondiElimina
  5. Grazie per i commenti ragazzi :D
    Si si, è vero, è un ottimo gioco (parlo della versione 360)!!!
    E' anche vero che, soprattutto all'inizio, quando il livello del nostro Frank è ancora basso, il gioco è abbastanza difficile...ma a mio parere è anche quello il bello!
    :)
    Spettacolare quando si prende la motosega!!!!! :D:D:D

    RispondiElimina